Castellana Grotte

20 km (15 minuti di macchina)

Il complesso carsico delle Grotte di Castellana è tra i più vasti d’Italia e sicuramente tra i più suggestivi.
Si sviluppa per una lunghezza di 3348 metri e raggiunge una profondità massima di 122 metri dalla superficie. La temperatura degli ambienti interni si aggira attorno ai 16,5°C.
La visita alle Grotte si snoda lungo un percorso che va dai 3 ai 7 km: una straordinaria escursione guidata che sinora ha attirato oltre 15 milioni di turisti, provenienti da tutto il mondo, a circa 70 metri di profondità, in uno scenario stupefacente, dove caverne dai nomi fantastici, canyon, profondi abissi, fossili, stalattiti, stalagmiti, concrezioni dalle forme incredibili e dai colori sorprendenti sollecitano la fantasia di bambini e adulti.
Le Grotte di Castellana sono, quindi, a pieno titolo, un’imperdibile occasione per ammirare uno dei luoghi naturali più sorprendenti della Puglia, ma anche la città merita una visita con il suo nucleo antico caratterizzato dalla Chiesa Matrice, la Chiesa di San Leone Magno, attorno alla quale sono sorte le bianche casupole. Il tratto distintivo di Castellana Grotte è dato dall’uso delle “chianche” di pietra bianca calcarea per la pavimentazione e per la costruzione delle masserie e dei trulli sparsi nelle campagne circostanti, coltivate ad ulivi, mandorli, ciliegi e viti.

Da vedere:

  • Chiesa di San Francesco
  • Le grotte per un percorso sotterraneo di circa 7 km